Segnalazioni ottobre 2018

Scrivete le vostre osservazioni meteo quì.
Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Nevizio » 29/10/2018, 18:19

Dalle mappe non dovrebbe essere il fronte ma ts prefontali,dal sat non si capisce bene....vedremo.....

iceman
Pioggia
Messaggi: 1353
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda iceman » 29/10/2018, 18:37

Monte genzana 193.1 km/h :shock:

iceman
Pioggia
Messaggi: 1353
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda iceman » 29/10/2018, 19:03

Nevizio ha scritto:
29/10/2018, 18:19
Dalle mappe non dovrebbe essere il fronte ma ts prefontali,dal sat non si capisce bene....vedremo.....
In effetti me lo stavo chiedendo anch’ io, Dalle mappe il fronte sarebbe dovuto passare in serata, quindi se non c’è stato un anticipo del tutto il fronte vero deve ancora arrivare. Comunque vediamo.....

Matteo
Coperto
Messaggi: 643
Iscritto il: 08/10/2016, 19:50
Località: Lanciano (307m s.l.m.)
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Matteo » 29/10/2018, 19:28

iceman ha scritto:
29/10/2018, 18:37
Monte genzana 193.1 km/h :shock:
Ngulo, appena visto... :shock:

Dibart87
Cammello
Messaggi: 126
Iscritto il: 19/02/2018, 20:28
Località: Montenero di Bisaccia 273 m slm
Gender:
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Dibart87 » 29/10/2018, 20:26

Anche qui attorno le 18 temporale forte,cmq allucinante le raffiche di vento.

iceman
Pioggia
Messaggi: 1353
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda iceman » 29/10/2018, 21:41

Anche campo imperatore ritocca la sua raffica massima 159.3 km h.

Intanto Altri nuclei in entrata da ovest, ma questi non so se riusciranno a sfondare.
Allegati
596C7A81-41EA-4AF0-9947-728123B8C75F.png
596C7A81-41EA-4AF0-9947-728123B8C75F.png (160.36 KiB) Visto 823 volte

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Nevizio » 29/10/2018, 23:37

Consultando nel dettaglio le mappe in effetti anche il modello hirlam vede il fronte (bassi strati) in passaggio tra le 19 e le 01

ORE 19
AL2918_large.gif
AL2918_large.gif (55.12 KiB) Visto 801 volte
ORE 01
PL3000_large.gif
PL3000_large.gif (53.91 KiB) Visto 801 volte
infatti gfs da +10.0° alle 19 e +4.5° all' 01 all'altezza gpt di 850 hPa, in quota invece durante quest'arco di tempo non succede nulla pertanto se passera' questo fronte avremo solo piogge e di nuovo ventilazione sostenuta seppur per pochi minuti poi dalle 01 alle 08 secondo fronte freddo questa volta in quota da -15.0° alle 01 a -21.5° delle 07 in quest'arco di tempo possibili persino ts stando alle mappe o comunque ancora piogge,discorso sat vede solo una area temporalesca in risalita sul tirreno in realta' lo stesso pero' non sembra così produttivo come lo era nel pomeriggio odierno,probabilmente i ts del pomeriggio hanno raffreddato per bene gli bassi strati sulla superficie marina e pertanto il contrasto termico che si sta avendo non e' importante come lo era oggi invece,qui da noi invece l'aria agli bassi strati è ancora calda pertanto se i dati della mappe sono corretti tra pochissimo dovrebbe esserci avvento di nuvolosita' a sviluppo verticale e piogge important e persino forse ts....vedremo. ;)

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Nevizio » 29/10/2018, 23:55

Intanto qui +18.7° si è alzato il garbino....per questo il fronte dalle mappe relative alle prp non pare essere produttivo in termini di prp nel nostro versante cioe' nel mentre che avremo il crollo termico all'altezza gpt 850 hPa avremo pero' venti di caduta e relativa compressione adiabatica.Sto vento in realta' è di direzione variabile ma l'ur è scesa a 32% pertanto credo sia fhoenizzazazione non so dare una spiegazione diversa al momento
Il grafico relativo all'andamento dell'ur estrapolato dal software che gestisce i dati provenienti dalla mia stazione meteo dalle 20 ad ora pare dare credito alla mia ipotesi...
Allegati
ghd.png
ghd.png (11.51 KiB) Visto 797 volte

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Nevizio » 29/10/2018, 23:58

E comunque dal sat si vede molto bene come la nuvolosità che si sta generando al di la' dell'appennino si dissolve poi nel nostro versante segnale inequivocabile di fohenizzazione

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni ottobre 2018

Messaggioda Nevizio » 30/10/2018, 0:00

D'altronde la configurazione barica attuale con la disposizione delle isobare al suolo è compatibile con il Libeccio
GFSOPIT12_12_24.png
GFSOPIT12_12_24.png (100.21 KiB) Visto 797 volte
...aggiungerei poi che poiche' oramai la depressione e' in fase di colmamento i moti verticali possono solo essere innescati solo da frontogenesi fredda e non piu' da divergenza in quota percui chi è lungo tale fronte becca rovesci e ts chi come noi lo e' ma è sotto foehnizzazione non becca un bel nulla solo vento caldo e secco e cieli sereni...


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite