Previsioni per Aprile 2018

Discussioni meteorologiche, previsioni, evoluzione.
Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda Nevizio » 31/03/2018, 23:08

Ci addentriamo nella primavera con il 2° mese della stagione meteorologica in corso, in cui mi aspetto e soprattutto ambisco ai primi veri temporali, intanto pero' si inizia con una netta rimonta di un promontorio anticiclonico previsto per domani che dovrebbe riportare bel tempo sulla nostra regione con temperature stazionarie senza grosse variazioni di rilievo nei confronti di come è finito il mese precedente salvo il penultimo giorno quando il garbino ha estremizzato le massime :D
Ecco qui sotto la mappa all'altezza gpt di 250 hPa (siamo nella tropopausa appena sotto la stratosfera a circa 11.000 Mt piu' o meno) che evidenzia la direzione e l'intensità delle corrente a getto che allo stesso momento con i suoi meandri "disegna" le onde di Rossby con le relative saccature e promontori utili a capire l'evoluzione del tempo nei giorni che verranno,
w250_30.png
w250_30.png (108.12 KiB) Visto 1439 volte
da notare che domani prevarrano moti discendenti dell'aria e quindi dissoluzione della nuvolosità lo si evince con la carta successiva che denota rispetto a oggi come il piano isobarico altezza gpt di 500 hPa per esempio risulti piu' alto di quota ecco il confronto tra ieri e oggi alla stessa ora (seguite la legenda sottostante relativa all'altezza gpt ;) )
Ore 20 del 31 Marzo
z500_6.png
z500_6.png (32.52 KiB) Visto 1439 volte
Ore 20 del 1 Aprile
z500_30.png
z500_30.png (52.04 KiB) Visto 1439 volte
....e qui sotto invece la configurazione barica sempre all'altezza gpt di 500 hPa con anche qui relative saccature e promontori
500.png
500.png (52.04 KiB) Visto 1439 volte
...da notare che rispetto a ieri, oggi siamo posti nel ramo discendente della saccatura che ci ha interessato,da qui i moti discendenti dell'aria quindi non piu' divergenza in quota ma convergenza con aumento di pressione nei piani isobarici sottostanti sino al suolo.....Buona Pasqua a tutti! ;)

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda Nevizio » 05/04/2018, 14:24

Vi rimando qua http://www.romameteo.it/newforum/showth ... post547536 per l'analisi della situazione odierna,mi aspettavo garbino ma non c'e' stato per il resto piu' o meno e' andata come mi aspettavo,salvo un abbozzo di fenomeni convettivi di cui tra l'altro poco prima dell'avvento degli stessi ne ho capito le motivazioni che gli hanno scaturiti ne parlo in quest'altro topic http://www.romameteo.it/newforum/showth ... post547559 :D ;)

extreme81
Scirocco
Messaggi: 381
Iscritto il: 19/10/2016, 16:02
Località: Pescara
Gender:
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda extreme81 » 05/04/2018, 16:49

dicevano tutti i siti del mondo temporali e schiarite nel pomeriggio...ci sta un sole da 1 ora che spacca le pietre......

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda Nevizio » 08/04/2018, 0:33

Si prospettano all'orizzonte cose importanti dal punto di vista convettivo per il versante tirrenico (Sardegna in primis!ma anche il Lazio non scherza) da domani notte e nella mattina seguente potrebbero/dovrebbero scatenarsi ts da non sottovalutare per intensità e quantità delle prp, per noi al di qua dell'appennino invece almeno in un primo momento potrebbe/dovrebbe esserci il ritorno del nostro caro amico garbino :D ma saro' piu' preciso domani con l'analisi dettagliata della situazione inquadrata dalle mappe con le quali corredero' la parte verbale della stessa. Qualcosa nel pomeriggio di Lunedì potrebbe scapparci pure per noi ;)

paxo
Pioggia
Messaggi: 1194
Iscritto il: 10/10/2016, 15:15
Località: Caramanico Terme (S.Tommaso 550m)
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda paxo » 08/04/2018, 12:08

Io confido negli sfondamenti da ovest tra la prossima notte e domani, soprattutto per le zone interne.

iceman
Pioggia
Messaggi: 1329
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda iceman » 08/04/2018, 12:32

dici bene caro Paxo, di solito la mappe sottovalutano un po gli sfondamenti da ovest!!

paxo
Pioggia
Messaggi: 1194
Iscritto il: 10/10/2016, 15:15
Località: Caramanico Terme (S.Tommaso 550m)
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda paxo » 08/04/2018, 12:38

Peccato per la quota neve così alta, sui 2000 metri.

iceman
Pioggia
Messaggi: 1329
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda iceman » 08/04/2018, 21:57

wrf per domattina, sfondamenti fin sulla costa!!
Allegati
hj.png
hj.png (39.32 KiB) Visto 1062 volte

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda Nevizio » 09/04/2018, 1:05

Volevo fare una bella analisi ma mi ha fregato il sonno stasera :) in realtà nel mio solito quadernino dedicato alle previsioni l'ho fatta :D ,ma esplicarle qui corredando il tutto con mappe ecc. ecc. stasera proprio non c'e' la faccio,mi limito nel dire che secondo me qualche pioggia la vedo probabile stanotte, da domani mattina e nel pomeriggio io mi aspetto garbino in caso di assenza dello stesso pero' ci sarebbero i presupposti per fenomeni convettivi persino caxxuti,diciamo che la configurazione barica al suolo con la disposizione delle isobare mi porta a pensare che difficilmente potremmo vedere qualche ts a causa della fohenizzazione stessa,pero' l'esperienza insegna che in queste situazioni come le chiamate voi gli "sfondamernti da ovest" possono esserci che poi piu' che sfondamenti gli definirei fenomeni legati alla situazione meteorologica favorevole allo sviluppo di moti verticali, stavolta differentemente a Giovedì abbiamo un bel fronte freddo da W--->E ovvio che come sempre in questi casi favorito il versante tirrenico maggiormente esposto a questo tipo di circolazione.Da noi e il garbino a fare la differenza perché la ciclogenesi cmq ci interessa e l'aria piu' fredda di quella preesiste converge ma se si attiva l'amico Fritz viene inibita la cumulogensi per la solita compressione adiabatica che genera lo stesso,dunque se dovessi esplicare graficamente cio' che mi aspetto domani metterei la nuvoletta che si contrappone al sole con la gocciolina di pioggia e il lampetto :D E' la classica situazione tipica della stagione in corso in cui nello stesso giorno ti fa 3 tipi di tempo poco nuvoloso con vento poi ts e infine persino il sole :D

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Previsioni per Aprile 2018

Messaggioda Nevizio » 09/04/2018, 2:00

N'abbozzo d'analisi l'ho fatta sul forum di Roma Meteo ve lo linko: www.romameteo.it/newforum/showthread.ph ... post547623

Anche se sarei voluto essere piu' dettagliato....


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti