Terremoti

Stanza riservata alla discussione ad ampio spettro sullo scibile umano.
Avatar utente
Stormchaser
Moderatore
Messaggi: 128
Iscritto il: 25/06/2017, 20:25
Località: Stornoway, Scotland
Gender:
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni Luglio 2017

Messaggioda Stormchaser » 01/07/2017, 21:44

Apparso ora sull'INGV: http://cnt.rm.ingv.it/en/event/16145011

Mentre questa sarebbe quella di Amatrice/Terni: https://www.emsc-csem.org/Earthquake/ea ... ?id=602466
Immagine
Staff Member

Stornoway, Isle of Lewis, Outer Hebrides, Scotland
58° 12' 33.96" N
06° 23' 05.52" O
15m s.l.m.

iceman
Pioggia
Messaggi: 1328
Iscritto il: 23/02/2017, 14:38
Località: Ripa teatina (CH) 202 slm a 5,8 km dal mare
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni Luglio 2017

Messaggioda iceman » 01/07/2017, 22:49

Qui sentito nulla. Sbaglio o è la stessa zona del terremoto del 1700?

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Segnalazioni Luglio 2017

Messaggioda Nevizio » 02/07/2017, 0:00

iceman ha scritto:
01/07/2017, 22:49
Qui sentito nulla. Sbaglio o è la stessa zona del terremoto del 1700?
Purtroppo si,quella che tutti chiamano erroneamente la faglia di Sulmona ma che in realtà va da Cansano a Pescocostanzo

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda Nevizio » 02/07/2017, 0:35

Purtroppo ci tocca rispolverare un topic nel quale non vorremmo mai scrivere,dunque facciamo un po' di chiarezza nella serata odierna alle 21.12 nella nostra regione c'e' stato un terremoto di Mw 3.2 a 8 km di profondità precisamente nella zona compresa tra Campo di Giove (AQ) e Palena (CH) si è trattato fin ad ora di evento singolo,che come spesso accade ma non ne abbiamo la reale certezza potrebbe avere repliche (piu' forti o piu' deboli ovviamente) ci auguriamo ovviamente che sia una scossa isolata che non abbia un seguito per ovvi motivi,la zona è quella che genero' il catastrofico terremoto della maiella del 1706, la cui faglia dorme da circa 300 anni,il che significa tutto e nulla,senza creare sterili allarmismi come si dice in questi casi antenne dritte.
Per piacere, sperando che non c'e' ne sia il bisogno postate solo qua eventuali segnalazioni in merito senza usare il topic delle segnalazioni di Luglio.
Grazie ;)
Allegati
ScreenHunter_40 Jul. 02 01.25.jpg
ScreenHunter_40 Jul. 02 01.25.jpg (87.9 KiB) Visto 2015 volte
ScreenHunter_41 Jul. 02 01.26.jpg
ScreenHunter_41 Jul. 02 01.26.jpg (48.99 KiB) Visto 2015 volte
ScreenHunter_39 Jul. 02 01.02.jpg
ScreenHunter_39 Jul. 02 01.02.jpg (90.61 KiB) Visto 2024 volte
ScreenHunter_37 Jul. 01 23.53.jpg
ScreenHunter_37 Jul. 01 23.53.jpg (24.16 KiB) Visto 2029 volte

paxo
Pioggia
Messaggi: 1193
Iscritto il: 10/10/2016, 15:15
Località: Caramanico Terme (S.Tommaso 550m)
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda paxo » 02/07/2017, 8:05

Comunque in quella zona ci sono state molte scossette tra estate ed autunno dello scorso anno. Si è avvertita proprio bene qui, si è sentito più forte questo che quello del 18 Gennaio.

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda Nevizio » 02/07/2017, 8:40

Tu sei davvero molto vicino dall'epicentro,comunque si è sentita pure qui,sino ad ora non ci sono state repliche.

Xerxes
Caldo Afoso
Messaggi: 12
Iscritto il: 17/12/2016, 18:43
Località: Pescara
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda Xerxes » 12/07/2017, 19:24

Nevizio ha scritto:
02/07/2017, 0:00
iceman ha scritto:
01/07/2017, 22:49
Qui sentito nulla. Sbaglio o è la stessa zona del terremoto del 1700?
Purtroppo si,quella che tutti chiamano erroneamente la faglia di Sulmona ma che in realtà va da Cansano a Pescocostanzo
La faglia responsabile del recente evento di M =3.2 in effetti è la stessa del terremoto 6.8 Mw del 1706 (e di quello 6.0 Mw del 1933), ma è una struttura sismogenetica (denominata “Deep Abruzzo Citeriore Basal Thrust“ nel catalogo delle faglie attive http://diss.rm.ingv.it/dissGM/) ben distinta dalla famosa faglia di Sulmona (o del Morrone), che corre sul margine NW della valle da Pacentro a Popoli.
La faglia di Sulmona di fatto è silente nell’ultimo millennio e recenti studi (vedi p.es. https://www.researchgate.net/publicatio ... f_the_area) hanno individuato alcuni paleoeventi di cui il più recente sarebbe collocabile alla metà del II secolo DC. Questi studi avrebbero anche premesso di stimare un tempo di ritorno di tali eventi (di Mw pari a 6.5-6.7) pari a circa 2400 anni.
Sulla vulnerabilità sismica di Sulmona c’è questo interessante studio (http://www3.ogs.trieste.it/gngts/files/ ... /Pizzi.pdf), che poi è la microzonazione sismica di 1° livello prevista dalla legge.

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda Nevizio » 12/07/2017, 23:27

Grazie per le segnalazioni in materia Xerxes,davvero molto utili,purtroppo la nostra è una regione storicamente ricca di questi fenomeni, manca pero' la cultura dell'educazione a come comportarsi durante questi eventi, per come la vedo io andrebbe diffusa sin dall'asilo come si fa in Giappone e in California,se solo penso che a me a scuola nessuno mi aveva nemmeno mai accennato al fatto che la mia terra era sismica mi fa pensare,parliamo degli anni '80 e '90 mica del medievo!Comunque meglio tardi che mai,che si iniziasse subito pero'! Io e mia moglie nel nostro piccolo abbiamo preso alcune precauzioni in materia oltre ad avere affisso in un angolo della nostra casa dove passiamo sempre un quadretto che ci ricorda il comportamento da seguire in caso di terremoto abbiamo fissato tutti i mobili al muro con tasselli in acciao meccanici, poi abbiamo predisposto un kit di primo soccorso comprensivo anche di una bottiglia di acqua da 2 litri + 2 torce e fischietti vicino sia al letto della nostra camera dove dormiamo sempre con il pupetto e vicino al divano/letto al piano terra dove dormiamo quando sono in atto sciami sismici sulla maiella o sul morrone (gli unici obiettivamente pericolosi per la zona dove abitiamo) inoltre abbiamo anche imparato a nostro figlio di nemmeno 3 anni che quando mamma o papà pronunciano ad alta voce la parola terremoto deve scappare sotto il tavolo accovacciandosi,questo giochino lo facciamo periodicamente e lui ha già imparato e lo fa senza farselo ripetere 2 volte. ;)
Abbiamo ragionato sul fatto che queste sono le uniche cose che possiamo fare per difenderci dai terremoti,non entro in merito e invito a non farlo nessuno sul discorso del costruire in maniera adeguata con l'antisismico per non creare sterili polemiche che su questi temi troppe se ne sentite negli anni addietro,non è questo il luogo giusto. ;)

Nevizio
Moderatore
Messaggi: 1020
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda Nevizio » 13/07/2017, 0:28

Piu o meno siamo messi così (Non bene :( )
Allegati
ScreenHunter_50 Jul. 13 00.26.jpg
ScreenHunter_50 Jul. 13 00.26.jpg (622.2 KiB) Visto 1951 volte

Avatar utente
ignorante
Garbino
Messaggi: 238
Iscritto il: 09/10/2016, 1:52
Località: elice
Stato: Non connesso

Re: Terremoti

Messaggioda ignorante » 22/07/2017, 4:40

una bella tritticata una 20ina di minuti fa.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite