L'Aquila 6 Aprile 2009

Stanza riservata alla discussione ad ampio spettro sullo scibile umano.
Avatar utente
Nevizio
Moderatore
Messaggi: 510
Iscritto il: 10/10/2016, 22:41
Località: Cerratina frazione di Pianella (PE) 90 Mt s.l.m. Abruzzo

L'Aquila 6 Aprile 2009

Messaggioda Nevizio » 06/04/2017, 15:12

Oggi si celebra l'8° anniversario del terribile terremoto che ha sconvolto la nostra regione con epicentro nel capoluogo,personalmente è ancora vivo in me il ricordo di quella drammatica notte,che penso non dimentichero' mai per tutta la mia vita,svegliarsi nel cuore della stessa all'improvviso mentre tutto ballava senza rendersi conto di quello che realmente sta accadendo è una di quelle cose che non dimentichi mai e poi il boato quell'armadio che sembrava venirti giu' le urla dei condomini mentre a meno di 100 Km cadevano le case e moriva la gente,non dimentichero' mai le prime immagini di RAI news 24 con il capoluogo al buio con la polvere dei crolli,il dramma dipinto sui visi di quella gente in strada nel cuore della notte sconvolta da quello che era appena successo.Tralasciando tutte le sterili polemiche di cui questa triste storia è piena rimangono invece le lacrime e il dolore dei cari di coloro che non ci sono piu'.
Di mio spero solo che le future generazioni: i nostri figli,nipoti facciano una regione migliore di quella che ereditano, piu' conscia di tutto quello che questa splendida terra offre gioie ma anche dolori....
...dà venì da lu mar !

Come fa la gente quando nevica a seguire la sua normale routine quotidiana?Io non ci sono mai riuscito!

Burian:La nev addaver!

...il tempo le fa queste cose (A.Baroni)

Torna a “Scienze”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite